Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti  >  Risultato ricerca  >  Quesito di Aura del 21.12.2001

Scheda quesito

Nickname:
Aura
Data:
21.12.2001
Quesito:
Caro dottore, le avevo già scritto in passato perché afflitta dal problema "condilomatosi", ora sembra che il virus se ne sia andato. Pensavo di poter aver di nuovo rapporti e invece non ci sono riuscita a causa del dolore, laddove mi era stato appunto bruciato un condiloma. Eppure la cicatrizzazione sembrava avvenuta con successo: l'intervento risale a circa 4 mesi fa! Forse i tessuti hanno perduto per sempre di elasticità e sono condannata a soffrire e forse a non poter più avere una penetrazione? O si tratta solo di aspettare ancora? Infine, mi piacerebbe fare il test dell'hiv, ma non so come muovermi, a chi devo rivolgermi? Preferirei non dover passare per il medico di famiglia. Grazie mille.
Risposta di Utente Temporaneo :
Il test hiv lo può svolgere gratuitamente e in forma anonima, senza nemmeno bisogno dell'impegnativa del curante, recandosi presso un reparto di malattie infettive (se mai telefonando prima per accertarsi degli orari dei prelievi).
Riguardo alla sua dispareunia (dolore al rapporto) questa, se la cicatrizzazione è ormai consolidata, potrebbe trovare motivazione in un prolungato periodo di astinenza, tuttavia se il problema persiste sarà necessario eseguire una visita ginecologica specificando il problema.

Cordiali saluti
[i]Dr. Dario Bertani[/i]