Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti



Nickname Data creazione Categoria Quesito
G27 24/01/2020 Buongiorno, ho praticato del sesso orale occasionale per due volte senza conoscere perfettamente la condizione del partner. Uno dei due mi ha detto di essere sotto PREP ma non posso metterci la mano sul fuoco. Non vi è stata eiaculazione e io non presentavo tagli o ferite visibilmente sanguinanti in bocca. Ho però ricollegato che in quel periodo ...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di G27 del 24/01/2020
Astrid 23/01/2020 Vita sessuale Salve, ho avuto un rapporto occasionale con un uomo totalmente sconosciuto. Sesso orale reciproco senza eiaculazione non protetto e anale insertivo da parte mia protetto, alla fine ho anche controllato l'integrità del profilattico che sembrava essere ok. Secondo voi è indicato un test? E se non consigliato nello specifico ma in quanto sessualment...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Astrid del 23/01/2020
Eros 22/01/2020 Test Buongiorno il 19 Dicembre 2019 alle ore 19:30 mi si é rotto lateralmente il profilattico durante un rapporto con una partner occasionale di cui non conosco lo stato sierologico. Il 4 gennaio 2020 ho fatto un primo test combo con esito negativo. Desidero sapere se facendo il test il a 40 giorni si può considerare definitivo? Grazie
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Eros del 22/01/2020
Marco 20/01/2020 Buongiorno a tutti Dall’8/1 non si vive più.. spiego In Spagna per un addio al celibato , club con escort di lusso.. quello dove dicono che le ragazze sono sotto controllo mensile per poter lavorare ( in Spagna sembra che le escort per lavorare nei club si debbano sottoporre a continui controlli medici ) Comunque rapporto orale non protetto...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Marco del 20/01/2020
Mizdo 19/01/2020 Vita sessuale Salve, vorrei sapere se è indicata l’esecuzione del test hiv a seguito della specifica situazione che descrivo: -rapporto con escort consistito in -1)sfregamento tra i genitali per circa 20 secondi (petting spinto) -2) rapporto orale protetto dal preservativo -3) rapporto vaginale protetto dal preservativo integro, ma con leggero spostamento...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Mizdo del 19/01/2020
Caio 19/01/2020 Buongiorno, la domanda riguarda un HIV negativo che usa la prep on demand in rapporti a rischio con persone positive in cura da anni che in qualche caso hanno sviluppato una forte resistenza ai farmaci con conseguenze sulla loro salute e immagino sulla carica virale forse non più totalmente sotto controllo. In questo caso la persona negativa in ...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Caio del 19/01/2020
Ansia 18/01/2020 Gentili dottori, ho effettuato sesso orale ad un ragazzo siero-sconosciuto mentre avevo mal di gola e un linfonodo sul collo ingrossato. Temo di aver ingerito parte del suo liquido prespermatico. Questo mal di gola potrebbe in qualche modo determinare una maggior facilità di trasmissione del virus? Vi ringrazio.
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Ansia del 18/01/2020
Giorgio 18/01/2020 Test Gentile Prof. Guaraldi, desidero porgerLe innanzitutto i miei più sinceri complimenti per il servizio che Lei e il suo staff offrite. La ringrazio dal profondo del mio cuore perché solo visitando una settimana fa questo sito, mi sono reso conto effettivamente del rischio corso circa 14 anni fa, quando, ancora adolescente, ebbi rapporti sessuali ...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Giorgio del 18/01/2020
Anonimo 16/01/2020 Salve. 17 giorni fa ho avuto un rapporto con una ragazza trans. Il tutto durato circa 15 minuti con sesso orale attivo e passivio protetto da preservativo e anche penetrazione anale attiva e passiva sempre protetta dal profilattico.In giorni sono in ansia e vivo nella paranoia.al 7imo giorno dal rapporto ho avuto mal di gola e tonsillite destra e ...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Anonimo del 16/01/2020
Fede 16/01/2020 Gentilissimi, vi scrivo con grande ansia perchè da circa una settimana ho i linfonodi destri del collo ingrossati (sotto la mandibola). Prima anche la gola mi faceva male; da un paio di giorni il dolore è terminato, ma i linfonodi non accennano a sgonfiarsi. Circa due settimane e mezzo fa ho effettuato un rapporto orale su un ragazzo che non con...
Risposta di Giovanni Guaraldi al quesito di Fede del 16/01/2020