Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti  >  Risultato ricerca  >  Quesito di Giulio del 12.08.2019

Scheda quesito

Nickname:
Giulio
Data:
12.08.2019
Quesito:
Buongiorno e grazie per il servizio.

Volevo chiederle se, dopo un rapporto orale attivo (con eiaculazione) a livello di MST si può essere tranquilli con negatività dei seguenti test:

Test hiv 180 giorni (anche 42 e 125 giorni quarta gen)
Test hcv 110 giorni
Tampone faringeo clamidia gonorrea 110 giorni
TPHA per sifilide 110 giorni
Toxoplasmosi 180 giorni

Ci sono eventualmente altri esami per altre patologie ST non elencate da dover eventualmente svolgere? Sono coniugato e vorrei voglio trasmissioni.

Grazie
Risposta di :
Buongiorno Giulio,
abbiamo letto con attenzione il suo quesito.
Gli esami da lei elencati coprono già le principali MST, per le quali può stare tranquillo, essendo i test con esito negativo.
Eventualmente, può valutare l'esecuzione, nel caso non l'abbia mai fatto, di un tampone uretrale per la ricerca di HPV.
Le consigliamo comunque di rivolgersi ad uno specialista dermatologo e/o andrologo o presso l'ambulatorio di MST a lei più vicino dove potrà richiedere informazioni ed eventualmente sottoporsi gratuitamente ad altri test, qualora ritenuto necessario dallo specialista.

Cordiali saluti,
Dr. F. Pasini
Dr.ssa Y.Grassi