Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti



Nickname Data creazione Categoria Quesito
yanet 16/07/2002 Test CARI AMICI .SONO UN RAGAZZO STRANNIERO ,CHIEDO SCUSA PER LA ORTOGRAFIA ,SONO DESPERATO HO AVUTO SESSO CON UN RAGAZZO SEROPOSITIVO,PROTETTO,MA LUI A BAGNATO IL MIO PENE CON IL SUO SPERMA E VORREI SAPERE SE CE QUALCUN RISCHIO .E SE LA SALIVA PUO TRASMETTERE IL HIV.GRAZIE
Risposta di al quesito di yanet del 16/07/2002
walby 16/07/2002 Test Ho avuto qualche rapporto sessuale con prostitute, sempre usando il preservativo(mai rotto). Mi tormenta però il dubbio in quanto ci ho fatto sesso orale,(io a lei, lei a me) è una cosa molto a rischio?Grazie.
Risposta di al quesito di walby del 16/07/2002
istrice 15/07/2002 Test scusi vorrei avere una informazione sono un ragazzo 28enne e ho avuto sabato una esperienza orale nella vagina di una ragazza, lei aveva le sue cose.... è rischioso???? mi faccia sapere per favore istrice
Risposta di al quesito di istrice del 15/07/2002
confuso 15/07/2002 Test Cari dottori, sette mesi fa ebbi un contatto sessuale spensieratamente (esattamente un cunnilingus) con una donna della quale so che aveva avuto un gran numero di coppie sessuali diverse precedentemente, in modo che il suo status potrebbe essere di seropositività. Consultato il mio dottore abituale, mi ha fatto una batteria di test cercando...
Risposta di al quesito di confuso del 15/07/2002
fred 15/07/2002 Test Salve,ho avuto un rapporto con una prostituta straniera,e ora sono preoccupato. Si tratta di un singolo episodio,mai fatto prima.Ho avuto un rapporto orale;questa signora mi ha anche messo uno dei suoi preservativi,e alla fine me lo sono tolto usando un fazzoletto di carta.La domanda è questa:devo considerarmi un soggetto a rischio,la saliva...
Risposta di al quesito di fred del 15/07/2002
AJX 15/07/2002 Dov'è dove non è Piccoli tagli da scorticatura con terra e sassi presenti sulle dita possono provocare il contagio dell'hiv e altre malattie sessualmente trasmissibili nel masturbare la partener femminile? E se si in che percentuale?
Risposta di al quesito di AJX del 15/07/2002
Dubbioso 14/07/2002 Dov'è dove non è 1. Dopo quanto tempo il virus dell' hiv muore e quindi non è più in grado di infettare al di fuori dell'organismo? Non è noto con precisione: si parla di un periodo inferiore all'ora. 2. Il sangue e lo sperma essiccati sono contagiosi? no 3.Come andrebbe disinfettata una superficie su cui è presente del sangue? sono suff...
Risposta di al quesito di Dubbioso del 14/07/2002
Edo 13/07/2002 Dov'è dove non è Spett.li dottori, due giorni fa ho avuto un rapporto con una prostituta. Ad un certo punto,mi sono accorto che il preservativo si era rotto (me ne sono accorto in pochi secondi) e sono uscito. Qual'è una percentuale approssimativa di rischio di contrarre l'hiv? In un sito statunitense,alcuni professori universitari restringono la percentual...
Risposta di al quesito di Edo del 13/07/2002
cdc 13/07/2002 Test Vorrei maggiori spiegazioni su quanto riportato in questo documento preso dal sito [url=http://www.cdc.gov,in]www.cdc.gov,in[/url] particolar modo in relazione alla possibilità di lenta sieroconversione che voi escludete categoricamente.Scusate se mi sono permesso,ma ho bisogno di chiarezza. Single Possible or Known Exposure Most infec...
Risposta di al quesito di cdc del 13/07/2002
paraipocondriaco 74 12/07/2002 Test Vi vorrei chiedere se alla fine di un rapporto sessuale con preservativo, se questo non si è rotto, c'è il rischio di aver contratto l'Hiv. Per favore non rispondetemi: " se hai usato correttamente il preservativo non c'è rischio"perchè non so sel'ho usato correttamente o meno, so solo che non si è rotto e non so se devo sottopormi al tes...
Risposta di al quesito di paraipocondriaco 74 del 12/07/2002