Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti  >  Quesito di Joe del 22/08/2020

Scheda quesito

Nickame:
Joe
Data:
22/08/2020
Quesito:
Salve, è la prima volta che scrivo. Purtroppo sono decisamente ansioso e non riesco a togliermi dalla testa la paura di aver contratto l'hiv in maniera 'sfortunata'. Un paio di mesi fa ho messo in bocca una caramella offertami da un uomo che mi hanno poi essere siero+. Dopo aver messo in bocca la caramella mi è venuto un dubbio che mi porto ancora oggi: visto che avevo un'afta sulla lingua, ho corso un rischio se magari quella caramella fosse stata 'usata' da quella persona e avesse contenuto tracce di sangue? Grazie per l'eventuale risposta. Ho chiamato il numero verde dell'ISS e mi hanno detto di togliermi tutto dalla testa ma ho ancora il dubbio.
Risposta di :
Salve,
confermiamo quanto le è stato detto anche dai colleghi del numero verde dell'ISS: l'episodio da lei riferito non è a rischio di trasmissione HIV. Non è nemmeno indicata l'esecuzione del test per questo specifico episodio. Può quindi tranquillizzarsi.
Cordiali saluti,

D. Pavia, Dott. G. Dolci