Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti  >  Quesito di PICO del 02/01/2020

Scheda quesito

Nickame:
PICO
Data:
02/01/2020
Quesito:
Buongiorno dottori, vi scrivo ancora perché purtroppo sono caduto nuovamente in una situazione ansiogena. Ho già letto alcune vostre risposte sul sito, ma ho comunque bisogno di avere un vostro parere circa la mia situazione. Ho praticato una fellatio non protetta senza eiaculazione in bocca ma sicuramente con abbondante liquido prespermatico, che eliminavo episodicamente (non posso escludere che possa avere deglutito una minima parte). Dopo poco meno di una settimana ritorna mal di gola lancinante con espettorato, malessere di tipo febbrile, e ansia. Vi chiedo un vostro parere circa possibilità di contagio. Grazie ancora per la pazienza
Risposta di :

Buongiorno PICO,

i rapporti orali attivi sono considerati a rischio solamente in caso di presenza di ferite francamente sanguinanti oppure in caso di contatto con sperma. Il contatto con liquido pre-spermatico non rappresenta una situazione a rischio clinicamente significativo, pertanto non è necessario eseguire un test per HIV. Se i sintomi descritti dovessero persistere, consigliamo di rivolgersi al medico di base, il quale è la figura più indicata per trattare questi problemi.

Cordiali saluti 

Riccardo Giuri 

Dr.ssa Y.Grassi