Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti  >  Quesito di Jass del 30/12/2019

Scheda quesito

Nickame:
Jass
Data:
30/12/2019
Quesito:
Salve. Vorrei togliermi dei dubbi che mi assalgono e a cui non trovo risposta dall archivio. Avendo avuto rapporto con escort protetto ma avendole praticato masturbazione con un dito che solo dopo un po di bruciore ho ricordato essermi tagliato il giorno prima, ho corso qualche rischio di contrarre hiv? Credo la masturbazione si sia limitata alla parte del clitoride ma c era fuoriuscita di liquidi ovviamente. Nel caso in cui su faccia un rapporto protetto invece quale potrebbe essere la causa di poter contrarre comunque il virus nonostante il profilattifo? Scusatemi ma l ansia mi assale e una settimana dopo ho avuto mal di gola e dolore alle dita della mano. Grazie mille per la risposta.
Risposta di :

Gentile utente, 

ci descrive un rapporto sessuale protetto da profilattico (in tal caso la trasmissione di HIV è possibile solo in caso di rottura del profilattico), ed una masturbazione attiva, per la quale si corrono rischi solo in caso di ferite abbondantemente sanguinanti di cui si sarebbe sicuramente accorto. Non ravvisiamo rischi di trasmissione di HIV.

Cordialmente

Dr.ssa Y.Grassi