Condividi
Servizio Sanitario Regione Emilia Romagna
Home > Chiedi all'esperto  >  Uso corretto del servizio  >  Archivio quesiti  >  Quesito di Sereno86 del 15/11/2019

Scheda quesito

Nickame:
Sereno86
Data:
15/11/2019
Quesito:
Buongiorno gentilissimi, grazie per il servizio che offrite è di enorme sostegno e professionalità. Io recentemente ho avuto un rapporto orale passivo non protetto con una prostituta e visibilmente non ho riscontrato tracce o lesioni sanguinanti almeno ad occhio nudo. Dopo ciò abbiamo praticato del petting strofinamento tra la sua vagina e il mio pene senza assolutamente rapporto penetrativo. lmmediatamente dopo l eiaculazione ho provveduto a lavarmi con detergenti intimi. Volevo gentilmente chiedere se tali atti sono da considerarsi a rischio Hiv e quindi sottopormi ad un test. Grazie cordialmente porgo saluti
Risposta di :
Buongiorno, ci racconta di aver praticato del petting e di aver ricevuto un rapporto oro-genitale da una prostituita. In assenza di lesioni francamente sanguinanti, tali comportamenti non si considerano a rischio clinicamente significativo per la trasmissione di HIV. A prescindere da questo episodio, cogliamo l’occasione per ricordarle che a tutte le persone sessualmente attive è consigliata l’esecuzione periodica di test HIV e MST per vivere in modo più sereno e responsabile la propria sessualità. 
Cordialmente,
 Dott.ssa E. Bacca.